Vai menu di sezione

Riferimenti normativi su organizzazione e attività

Contenuto dell'obbligo

Link banca dati Normattiva contenenti le norme di legge statale

Testo Unico Enti Locali d.lgs. n. 267/2000

Testo Unico sul Pubblico Impiego d.lgs. n. 165/2001

Testo Unico ordinamento dei Comuni della Regione Trentino Alto-Adige http://www.regione.taa.it/codice/default.aspx

Statuto e regolamenti comunali

Riferimenti normativi
Ai sensi della l.r. n. 10/2014 e ss.mm., art.12, co.1 e co.2, d.lgs. n. 33/2013 e ss.mm.

Regolamenti comune di Drena

  • Sezione che contiene i regolamenti approvati dal Consiglio comunale.

Statuto di Drena

  • La "Villa di Drena" viene citata, per la prima volta, nella pergamena che riguarda la vendita di Castel Drena dai Conti Saiano ai Conti d'Arco nel 1175.
    La Comunità della villa di Drena, situata tra la piana del Sarca e la Valle di Cavedine, ha sempre fatto Comunità a sè. Faceva parte della Giurisdizione dreenese ed era subordinata alle cariche esterne dei Conti d'Arco, Giudice e Capitano del Castello.

torna all'inizio del contenuto
Pagina pubblicata Lunedì, 04 Dicembre 2017

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto